Skip to Main content Skip to Navigation
New interface
Journal articles

L’inclusione nelle classi «ordinarie» delle scuole materne. Quale coordinamento tra insegnanti e ausiliari della vita scolastica?

Résumé : Questo contributo è finalizzato ad approfondire l’articolazione del lavoro pedagogico svolto dagli insegnanti e dagli ausiliari della vita scolastica (AVS), nel quadro di un progetto di inclusione scolastica attuato nella scuola dell’infanzia francese. Dall’analisi di un corpus di interviste semi-strutturate emerge che, se l’insegnante è in prima analisi responsabile della realizzazione degli orientamenti pedagogici nella classe, l’AVS, al di là degli aspetti tecnici di assistenza materiale, risulta fortemente coinvolto nelle attività educative proposte. Nonostante la differenza di status tra queste categorie di attori, la qualità dell’accoglienza del bambino handicappato dipende in gran parte dalla riuscita di questo binomio.
Document type :
Journal articles
Complete list of metadata

https://hal-normandie-univ.archives-ouvertes.fr/hal-02333845
Contributor : Diane BEDOIN Connect in order to contact the contributor
Submitted on : Friday, October 25, 2019 - 3:58:46 PM
Last modification on : Thursday, May 5, 2022 - 10:44:05 AM

Identifiers

  • HAL Id : hal-02333845, version 1

Collections

Citation

Diane Bedoin, Martine Janner-Raimondi. L’inclusione nelle classi «ordinarie» delle scuole materne. Quale coordinamento tra insegnanti e ausiliari della vita scolastica?. L’integrazione scolastica e sociale, 2013, 12 (2), pp.144-150. ⟨hal-02333845⟩

Share

Metrics

Record views

27