La figura dell’atleta nelle « Antichità romane » di Pirro Ligorio (1512c.-1583).

Résumé : La figura dell'atleta nelle « Antichità romane » di Pirro Ligorio (1512c.-1583). L'interesse per l'agonistica antica nel Rinascimento è strettamente legato allo sviluppo degli studi antiquari. Essi culminarono nelle ricerche condotte, a metà Cinquecento a Roma, all'interno del cosidetto circolo Farnese. Era composto sia da eruditi che da artisti, che cercavano a dunire le loro varie competenze per far rinascere l'imagine della Roma antica attraverso lo studio congiunto dei testi e dei monumenti. Il risultato di ricerche durate per quasi tre decenni fu poi raccolto da uno degli antiquari più famosi di tutti i tempi, il napoletano Pirro Ligorio (1512 circa-1581), nella sua celeberrima opera intitolata le Antichità romane, la più vasta enciclopedia illustrata del mondo antico del Rinascimento ; vi si alternano parti accuratamente composte con raccolte di appunti sparsi, corredati di schizzi e disegni, che abbracciano una materia vastissima, dalla topografia antica allo studio dei complessi monumentali, dalla registrazione di statue e rilievi alla numismatica, dall'epigrafia alla mitografia e all'iconografia classica ; l'opera rimase inedita fino all'attuale initiativa dell'Edizione nazionale per le opere di Pirro Ligorio in corso : sui 42 volumi oggi conservati , dieci libri delle « Antichità romane » redatti a Roma tra il 1535 circa ed il 1565, furono comprati dai bibliotecari dei Farnese, Fulvio Orsini et Onofrio Panvinio per la biblioteca cardinalizia e sono oggi conservati nella biblioteca nazionale di Napoli. Trenta volumi furono redatti da Ligorio dopo la sua partenza da Roma nel 1569 per la corte di Alfonoso II di Ferrare ; sono oggi conservati nell'archivio di Sato di Torino. Infine, due volumi redatti durante il periodo romano sono oggi a Parigi l'uno e l'altro ad Oxford. Non stupisce dunque che le antichità romane di Ligorio siano evocate nella sessione di questo congresso consacrata all'agonistica antica nella memoriae moderna. Prima di parlare dell'atleta quale appare in questa enciclopedia, vorrei evocare rapidamente le ricerche condotte dal Logorio a proposito del luogo più emblematico
Type de document :
Communication dans un congrès
Liste complète des métadonnées

https://hal-normandie-univ.archives-ouvertes.fr/hal-02293912
Contributeur : Ginette Vagenheim <>
Soumis le : dimanche 22 septembre 2019 - 18:35:07
Dernière modification le : mardi 24 septembre 2019 - 01:19:11

Identifiants

  • HAL Id : hal-02293912, version 1

Collections

Citation

Ginette Vagenheim. La figura dell’atleta nelle « Antichità romane » di Pirro Ligorio (1512c.-1583).. ESSERE SEMPRE IL MIGLIORE. CONCORSI E GARE NELLA NAPOLI ANTICA, Diva Di Nanni Durante Elena Miranda De Martino Eduardo Federico Federico Rausa Vittorio Saldutti Emanuela Spagnoli, May 2019, Naples, Italy. ⟨hal-02293912⟩

Partager

Métriques

Consultations de la notice

5

Téléchargements de fichiers

12